Diagnostica Strumentale

Ecografia

L’ecografia è una tecnica di indagine diagnostica a carattere preventivo che, a differenza di altre tecniche strumentali utilizzate per le stesse finalità, non utilizza radiazioni ionizzanti, bensì ultrasuoni. L’ecografia è in grado di fornire un’immagine tridimensionale dell’interno di un organo o di una parte del corpo umano. Si basa, come detto, sull’utilizzo di onde acustiche e non elettromagnetiche, pertanto la sua prima caratteristica è l’assoluta innocuità. E’ utile per la diagnosi dell’artrite reumatoide e di altre malattie articolari, della lombalgia, della sciatalgia, dell’osteoporosi e delle malattie neuromuscolari. E’ molto usata anche per esaminare gli arti che hanno subito traumi e per controllo di vari organi interni.  Vengono eseguite le seguenti prestazioni:

  • Ecografia del collo: capo e collo, tiroide, ghiandole salivari, linfonodi del collo, paratiroidi
  • Ecografia parti molli: cute-sottocute, lipoma/cisti, neoformazioni, borsiti
  • Ecografia muscolo-tendinea scheletrica: tendini-cisti tendinee, muscoli-ematomi-strappi, articolazioni caviglia-polso-spalla-gomito-ginocchio
  • Ecografia dell’addome: completa, addome superiore, addome inferiore
  • Ecografia pelvica: reni, vescica, utero, ovaie, prostata
  • Ecografia sovrapubica
  • Ecografia testicolare
  • Ecografia Total Body: ecografia completa (collo completo, addome completo)